Calabria7

Nuovo anno sociale per il Lions Club Catanzaro Host

Un nuovo anno sociale per il Lions Club Catanzaro Host ha inizio e sarà ricco di Service innovativi, in grado di incidere notevolmente nella realizzazione dello stato di benessere dei cittadini.

“Il Lions Club Catanzaro Host – ha affermato il presidente Giuseppe Raiola davanti ad una platea gremita e prestigiosa – è un Club Service dotato di grande operosità e concretezza che lo rendono fortemente attrattivo, confermato dalle ulteriori nuove adesioni di soci di grande qualità e merito – Francesco Balsamo, Marika Biamonte e Domenico Bosco.”

“Il nostro Club – ha dichiarato Raiola, che ha ringraziato il Past Governatore, Giuseppe Iannello, per la sua vicinanza e sensibilità – è diventato un vero e proprio laboratorio di idee che ha prodotto notevole interesse. Abbiamo creato partnership importanti con i principali club service cittadini: insieme al Soroptmist, diretto da Adele Manno, ad esempio, si è stipulato e concretizzato il protocollo d’intesa per realizzare il service ‘Come sei bella’, associato al service ‘Qi Gong: il respiro ti fa bella’, rivolto a tutte quelle donne e adolescenti affette da malattie oncologiche, grazie all’attiva partecipazione della Confcommercio di Catanzaro e, in particolare, del suo presidente, nonché nostro socio, Pietro Falbo.”

“Altra importante collaborazione che si è andata consolidando – ha sottolineato Giuseppe Raiola –  è quella con il Rotary Club Catanzaro, giuidato da Giuseppe Mazzei, che ha ribadito la necessità di fare rete, abbattendo muri di gelosie e pregiudizi. Insieme abbiamo dato vita al’ambizioso progetto ‘We will make your dream come true’. Infatti, nostro obiettivo è quello di realizzare i sogni di bambini, adulti o anziani gravemente ammalati, per aiutarli a vivere meglio la malattia.”

“E poi – ha aggiunto Raiola – non possiamo dimenticare il successo della manifestazione ‘Una passeggiata coi nonni”, proposta e organizzata dalla socia Giusi Iemma per celebrare i nonni e ricordare l’importanza di un sano stile di vita.”

Tante le iniziative per il futuro. Il 28 novembre, Rosario Chimirri, docente all’Unical e ricercatore, presenterà il libro “Paesi di Calabria. Insediamenti e culture dell’abitare”, edito da Rubbettino. Verrà realizzato il Service “Io c’entro”, i cui responsabili sono Francesco Scarpino, Pietro Falbo, Fabrizio Ambrosio e Francesco Balsamo, che coinvolgerà professionisti, imprenditori, il mondo accademico e associazioni di categoria con lo scopo di studiare e attuare iniziative e proposte in grado di rilanciare la città e il suo centro storico.

Insieme al Rotary Club Catanzaro si terrà il 5 dicembre – nell’ambito dell’evento scientifico internazionale “9th Joint Meeting in Pediatria e Medicina dell’Adolescenza”, che si svolgerà a Catanzaro dal 4 al 7 dicembre – la seconda edizione dell’evento “Artisti in corsia” che vedrà esibirsi sullo stesso palcoscenico, medici, infemrieri e operatori sanitari, insieme a bambini affetti da svariate patologie, accomunati da passioni artistiche diverse.

“Le aspettative – ha concluso il presidente Raiola – per le attività che andremo a realizzare sono tante e hanno il sapore di una sfida entusiasmante, perché il nostro obiettivo è quello di confrontarci con la società, la sofferenza, la solitudine, l’indifferenza, la realtà e lo faremo, come sempre, tutti insieme, cooperando e collaborando.”

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Arpacal partecipa alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti

manfredi

Porti: Gioia Tauro, dati positivi dopo due anni col segno meno

Matteo Brancati

Consiglio comunale Catanzaro, deserta prima convocazione

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content