Calabria7

Nuovo caso di Covid nel cosentino: Asp preoccupata

coronavirus Rogliano covid

Esito positivo al Covid per il tampone di una donna cosentina di ritorno da Courmayeur.

La donna doveva essere ricoverata in una struttura di riabilitazione a Rogliano e, pur essendo risultata negativi a ben 3 tamponi fra Milano e Courmayeur, è risultata positiva al Covid al tampone che gli è stato sottoposto dalla task force dell’Asp di Cosenza.

L’anziana signora di 91 anni risultata positiva si trova ora con tutta la famiglia in quarantena in un b&b di Rogliano.

Primo caso Covid dopo oltre un mese

L’Asp sta cercando ora di ricostruire i contatti della donna. È il primo caso positivo di Covid in provincia di Cosenza dal 21 maggio.

Nel cosentino era rimasto solo un caso di positività a Bocchigliero.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Fratelli calabresi scomparsi in Sardegna, lunedì saranno interrogati i due fermati

Matteo Brancati

Si tuffa in acqua e annega, muore 42enne

manfredi

Incendiati mezzi da lavoro nel Catanzarese, non si esclude dolo

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content