Nuovo dirigente alla Polizia di Stato: “Premiata una carriera di successi contro la ‘ndrangheta”

L'assegnazione è avvenuta, riporta la nota della Polizia di Stato: "Per le attività investigative contro la criminalità organizzata"

Angelo Paduano, è stato assegnato alla Questura di Catanzaro con l’incarico di Dirigente della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale, subentrando al primo dirigente della P.S. Immacolata Acconcia.

Il curriculum

Il curriculum

Paduano, nel 2002, è stato funzionario addetto al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Lamezia Terme, svolgendo le funzioni di responsabile della Squadra Investigativa ed anche quelle di Vice Dirigente. Dal 2009, viene trasferito alla Squadra Mobile di Catanzaro con le funzioni di Vice Dirigente e Dirigente della Sezione Criminalità Organizzata, competente sull’intero distretto di Corte d’Appello. Ha partecipato ad importanti investigazioni sfociate in numerose operazioni nei contesti criminali delle province di Crotone, Vibo Valentia e Cosenza. L’assegnazione è avvenuta, come riporta la nota della polizia di Stato: “Per le attività investigative realizzate e la maturata conoscenza delle dinamiche di criminalità organizzata in numerose commissioni di accesso prefettizio, che hanno determinato lo scioglimento per infiltrazioni mafiose di numerosi comuni ed enti pubblici. Lo stesso si è messo in luce svolgendo numerose indagini finalizzate ai sequestri di beni ed alle confische di ingenti patrimoni a carico di esponenti di spicco della famigerata cosca Mancuso di Limbadi e delle consorterie del vibonese ad esse collegate” Dopo aver ricoperto l’incarico di capo della Squadra Mobile della questura di Cosenza, dal 2023, il Consiglio di amministrazione per il personale della polizia di Stato, valutando l’intero percorso professionale, ha decretato la promozione dello stesso Paduano a Primo Dirigente della Polizia di Stato.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Secondo le prime notizie, solo lievi ferite e un grosso spavento per i passeggeri della vettura in transito
I militari hanno deferito due uomini di 55 e 66 anni. Un'altra persona - sottoposta ai domiciliari - è stata invece segnalata a causa delle numerose violazioni alle prescrizioni imposte
l'inviato
Il riscatto di un territorio passa dall’avere case decorose, spazi per il tempo libero e condizioni igieniche accettabili. Nel rione Vaccaro tutto ciò manca
Il sondaggio: "Il 44% si sente inadeguato e insicuro". Studio di Unisona Live-Unicef
Durante l’operazione, i militari hanno individuato una cavità ricavata all’interno di un muro dell’abitazione, nella quale erano occultate diverse sostanze stupefacenti
Il primo cittadino: “Mi sembra evidente che la donna non abbia mai voluto integrarsi”
Le indagini sono partite dopo la denuncia della dirigente della scuola frequentata dal piccolo
Fortunatamente non ci sono state vittime o feriti gravi. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine
Un’auto van ha impattato sulla fiancata di una Hyundai. Sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco e i sanitari del 118
L’ex calciatore se ne va all’età di 63 anni a causa di un arresto cardiaco. Da piccolo si innamorò del calcio grazie al padre Bernd, ex calciatore dilettante
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved