Calabria7

Nuovo Dpcm, Conte chiede “ulteriori sacrifici per evitare il lockdown”

“Monitoriamo costantemente la curva epidemiologica con gli esperti e adottare le dovute misure in base al momento”. Il premier Giuseppe Conte, come orami di consueto dall’inizio della pandemia, si è presentato all’Italia per spiegare con la sua viva voce il nuovo Dpcm con cui si chiede agli italiani un ulteriore sforzo per far fronte alla diffusione del coronavirus. Si parla di misure nate dalle risultanze delle ultime settimane in cui è emerso che “in ambito scolastico le cose stanno andando abbastanza bene” mentre “gli esperti ci dicono che la maggiore diffusione si sta verificando all’interno delle famiglie o tra amici”.

“La curva epidemiologica sta risalendo – ha detto Conte in diretta Facebook – così come in tutta Europa sta salendo, anche se in Italia la situazione è più sotto controllo. Ma oggi non possiamo abbassare il livello di attenzione ed è per questo che abbiamo deciso di adottare nuove misure che comporteranno dei sacrifici ulteriori. Siamo però convinti che grazie allo sforzo di tutti potremo affrontare con successo questa nuova fase”.

L’obiettivo è chiaro: “Evitare un lockdown generalizzato”. Con il fine di “preservare il tessuto produttivo e la nostra economia”. L’Italia vuole evitare una nuova chiusura così come avvenuto in primavera. La speranza è che “nelle prossime settimane riusciremo a raccogliere i primi risultati di queste misure”.

LEGGI ANCHE Coronavirus, Conte firma il nuovo Dpcm: vietate feste, gite e calcetto

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Frode in gare sportive: 8 indagati fra giudici e istruttori

Mirko

Ragazzi picchiano coetanei,14 arresti

Matteo Brancati

La tempesta Dennis ‘può essere mortale’

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content