Calabria7

Nuovo focolaio Covid nel Reggino, un altro Comune finisce in zona rossa

san luca

Il presidente della Regione Calabria facente funzioni Nino Spirlì per motivi di ordine sanitario rappresentati in premessa, ai fini del contenimento della diffusione del virus Sars-Cov-2/Covid-19 nel Reggino, ha emesso nelle scorse ore una nuova ordinanza. “Nel Comune di San Luca – è scritto – si adottano, dalle 22:00 dell’8 settembre 2021, per un periodo di 10 giorni e, pertanto fino a tutto il 18 settembre 2021, le misure inerenti alla cosiddetta zona rossa. Nel Comune di Ciminà, sono invece prorogate per ulteriori 7 giorni, senza soluzione di continuità, le disposizioni previste nell’ordinanza n. 60 del 28 agosto e si applicano fino a tutto il
15 settembre 2021, le misure inerenti alla cosiddetta “zona rossa””.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Marijuana in casa: arrestato 38enne a Catanzaro

nico de luca

Costringe minorenne a fare sesso, arrestato catanzarese

Andrea Marino

Reggina, ora è ufficiale: esonerato l’allenatore Mimmo Toscano

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content