Calabria7

Occupa area demaniale, denunciato 47enne nel Cosentino

droga Crotone

Un’area demaniale marittima di 5.200 mq circa, a ridosso della spiaggia, che era stata occupata abusivamente per la coltivazione di numerose piante nonché utilizzata per l’allevamento di animali, è stata posta sotto sequestro dalla Polizia di Stato del Commissariato di di Paola.

Dopo alcune relazioni tecniche comunali, sono stati predisposti servizi di osservazione, documentati da videoriprese della Polizia Scientifica, che hanno accertato che un 47enne di Paola aveva occupato l’area demaniale illegalmente, e che pertanto è stato è denunciato. E’ stato scoperto anche un impianto di irrigazione, attraverso il quale veniva attinta illegalmente l’acqua dalla rete idrica comunale utilizzata per innaffiare le piante da orto e gli alberi da frutto.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sequestrati agrumeti occupati abusivamente a Corigliano-Rossano

Andrea Marino

Catanzaro, tamponamento nel quartiere Pistoia: disagi al traffico

Matteo Brancati

‘Ndrangheta, Gratteri: “Non più mafia di pastori ma holding del crimine”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content