Calabria7

Olimpiadi dell’automazione, premiati studenti Istituto “E. Scalfaro”

“Le idee e il talento degli studenti catanzaresi costituiscono uno stimolo per lo sviluppo economico del nostro territorio e della pubblica amministrazione. Con l’auspicio e l’obiettivo di avvicinare sempre di più il mondo della scuola alle istituzioni e al tessuto economico della città, ho avuto il piacere di accogliere a Palazzo de Nobili il gruppo di studenti dell’Istituto tecnico tecnologico “E. Scalfaro” vincitori delle Olimpiadi dell’automazione Siemens, la cui cerimonia si è svolta nei giorni scorsi a Piacenza. Un prestigioso riconoscimento che ha proiettato il nome di Catanzaro a livello nazionale e che ha visto la nostra scuola imporsi quale eccellenza nell’importante concorso rivolto agli istituti tecnici e professionali”.

Lo ha affermato l’assessore Alessio Sculco che in qualità di delegato alle attività economiche, ai servizi informatici e all’innovazione tecnologica – insieme al funzionario del Ced, Salvatore Giudice, e al personale che cura il portale web del Comune, Antonio Gagliardi e Domenico Iozzo – ha consegnato a Palazzo de Nobili una targa agli studenti Flaminio Villa, Pio Cristian Mea, Simone Rizzo, Manuel Brasile, Francesco Gigliotti, Alessandro Passafaro e Salvatore Loprete, accompagnati dal dirigente scolastico Vito Sanzo e dai docenti Bruno Bertucci, Giovanni Persia e Antonio Fraietta.

“Ho avuto modo di conoscere e apprezzare il lavoro svolto dai ragazzi – ha detto Sculco – che hanno messo in pratica le conoscenze maturate tra i banchi di scuola realizzando un progetto di automazione industriale in grado di vincere la competizione nazionale. Ho condiviso con i ragazzi, il dirigente e i docenti la volontà di aprire una collaborazione mirata a favorire l’accesso alle misure finanziarie disponibili per l’avvio di start-up e spin-off, utilizzando le risorse dello sportello per le imprese già attivato dall’amministrazione comunale, e coadiuvare l’amministrazione nell’attività di digitalizzazione dei servizi”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Avis, tutti possiamo salvare una vita (SERVIZIO TV)

manfredi

Abramo: sforzo della Provincia per interventi a Lamezia

Carmen Mirarchi

ANPI Catanzaro su scomparsa partigiano Antonio Falbo

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content