Calabria7

Omicidio nel Catanzarese, cadavere trovato in auto (VIDEO)

Trovato cadavere nella sua auto, ucciso da colpi di pistola. É il rinvenimento avvenuto nella notte, intorno l’una e trenta, dai carabinieri di Lamezia Terme. Intervenuti a Sambiase, in via Francesco Costabile, dopo segnalazioni, i militari dell’Arma hanno trovato un 52enne morto nell’auto, Angelo Pino, ucciso da almeno tre colpi di arma da fuoco. L’uomo, lametino, era un ex agente penitenziario in congedo, al momento però si escludono legami con il mondo della criminalità organizzata. Le indagini in corso sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Lamezia Terme. Secondo i primi accertamenti la vittima avrebbe avuto un appuntamento con il suo assassino. Il corpo è stato trovato accasciato sul volante. Si segue la pista della gelosia. L’omicida avrebbe sparato mentre era in piedi all’esterno dell’auto della vittima, che è stata trovata col finestrino lato guida abbassato. Circostanza che avrebbe consentito all’assassino di infilare il braccio nella vettura e sparare contro Pino praticamente a bruciapelo, tanto che i bossoli dei colpi sono stati trovati nell’abitacolo.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Manomettono slot e vincono: fermate due persone

manfredi

Coronavirus, sui social attacchi duri per chi ‘torna a casa’

manfredi

Sellia Marina, a Ruggero strade colabrodo. E non solo

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content