Calabria7

Operai Consorzio di bonifica Tirreno-Vibonese, tavolo in Prefettura

sorical vibo

Approda in Prefettura a Vibo Valentia il caso degli operai del Consorzio di bonifica Tirreno-Vibonese, in agitazione per il mancato pagamento degli stipendi. L’Ufficio territoriale di Governo vibonese ha infatti convocato le parti ad un tavolo di confronto previsto per domani, giovedì 21 febbraio alle ore 9.30.

I lavoratori, unitamente alle sigle sindacali di Flai-Cgil, Fai-Cisl e Uila-Uil, martedì mattina avevano dato vita ad un sit-in di protesta sotto la sede del Consorzio a Vibo Valentia. Le loro spettanze sono ferme a novembre 2018.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Irruzione di Morra all’Asp di Cosenza, Fratelli d’Italia chiede le dimissioni da antimafia

Giovanni Bevacqua

Nuovo gestore delle attese light per le Poste di Filadelfia e Sant’Onofrio

Mimmo Famularo

Vibo, fa la spesa lontano dal suo comune di residenza: denunciato

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content