Palermo-Catanzaro, obiettivo continuità per le Aquile. Torcida giallorossa al “Barbera”

I giallorossi dovranno vedersela con un Palermo in crisi di risultati e a caccia di riscatto. Ecco le probabili formazioni

Non c’è tempo per festeggiare a Catanzaro. Dopo la strepitosa vittoria nel derby contro il Cosenza, i ragazzi di Vivarini dovranno affrontare un altro esame di maturità che potrebbe valere (almeno momentaneamente) l’ultimo gradino del podio. Una prova ardua contro un Palermo costruito per vincere il campionato ma attualmente in crisi di risultati: il pari di Terni chiude un mese da dimenticare per i rosanero, che hanno rimediato tre sconfitte nelle ultime cinque gare conquistando appena 4 punti. La gara del Liberati è lo specchio del momentaccio dei siciliani, incapaci di difendere il vantaggio di Lucioni e, dopo il pari di Casasola, confusionari nell’imbastire una reazione nonostante la superiorità numerica.

Quella contro i giallorossi potrebbe essere una gara spartiacque per il tecnico rosanero Corini, che quest’oggi avrà di fronte un Catanzaro galvanizzato e sostenuto da oltre mille tifosi giallorossi. In casa giallorossa tutti a disposizione di Vivarini a eccezione di Situm: il laterale croato aveva ricominciato a correre in campo dopo un weekend tra terapie e lavoro in piscina, ma il problema a un polpaccio lo ha costretto a un nuovo forfait. Recuperati pienamente Krajnc e Verna: quest’ultimo è in ballottaggio con Pompetti (favorito) per affiancare Ghion. Vivarini, in piena coerenza con il suo credo, dovrebbe sostanzialmente confermare l’undici sceso in campo nel derby contro il Cosenza.

Sponda rosanero, Corini non potrà contare sull’intero organico a disposizione. Salteranno il match, infatti, Pietro Ceccaroni e Aljosa Vasic, oltre a Roberto Insigne ed Edoardo Soleri. Il numero 27 rosanero nei giorni scorsi è stato sottoposto ad indagini strumentali che hanno evidenziato una lesione miofasciale di primo grado all’adduttore lungo della coscia sinistra. Torna tra i convocati, invece, Federico Di Francesco.

Le probabili formazioni

PALERMO (4-3-3): Pigliacelli; Mateju, Lucioni, Marconi, Lund; Coulibaly, Stulac (Segre), Gomes; Di Mariano, Brunori, Di Francesco (Mancuso)

CATANZARO (4-4-2): Fulignati; Katseris, Scognamillo, Brighenti, Veroli; Sounas, Ghion, Pompetti, Vandeputte; Iemmello, Biasci.

Le indicazioni per i tifosi giallorossi

L’Us Catanzaro comunica ai tifosi giallorossi che seguiranno le Aquile nella trasferta di Palermo le indicazioni per raggiungere il capoluogo siciliano in sicurezza. I tifosi che si recheranno in autobus, dovranno lasciare le auto a Villa San Giovanni, nel piazzale Anas I bus, giunti al casello autostradale di Buonfornello (PA), verranno “agganciati” da personale della Questura di Palermo per essere accompagnati presso l’Agglomerato Industriale di Termini Imerese per i controlli.

Il resto della tifoseria calabrese che giungerà a Palermo con mezzi propri, ove voglia essere accompagnata presso lo stadio “Renzo Barbera” dovrà recarsi all’interno della Fiera del Mediterraneo (Ingresso sito in Piazzetta Nelson Mandela), avendo modo di evitare Piazza Giovanni Paolo II, Via Cassarà, Piazza Leoni, Via del Carabiniere, Piazza Salerno, Viale del Fante. Nella sede suddetta sono state predisposte delle navette per raggiungere lo stadio ed i mezzi privati saranno vigilati all’interno della struttura fieristica del personale della Questura di Palermo. Chi arriverà in aeroporto dovrà recarsi allo stadio con i mezzi pubblici o noleggiati, evitando sempre i tratti stradali sopra indicati o direttamente al Piazzale dei Matrimoni per l’accesso allo stadio o presso la Fiera del Mediterraneo (ingresso sito in Piazzetta Nelson Mandela per essere accompagnati a mezzo navette).

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Vista la gravità della ferita è intervenuto l'elisoccorso, che ha trasportato la vittima all'ospedale "Annunziata" di Cosenza
Secondo un sondaggio, il 44% si sente inadeguato e insicuro dovuto all'ipercompetizione a scuola, che rende più difficile imparare
Le iniziative si terranno nella città crotonese dove, nel febbraio 2023, si è verificato il naufragio nel quale hanno perso la vita 94 persone
Il sindacato aderisce alla mobilitazione nazionale del settore edile e metalmeccanico. I numeri degli infortuni sono ancora più allarmanti in Calabria
Arrestati, tra gli altri, due funzionari dell’Agenzia delle Dogane che sarebbero coinvolti in traffico internazionale di sostanze stupefacenti
Fortunatamente ha avuto il tempo e la concentrazione per rallentare
L'indagine: è come se le lavoratrici italiane iniziassero a percepire uno stipendio a partire da febbraio, pur lavorando regolarmente dal 1° gennaio
Le organizzazioni sindacali hanno rimarcato l’"imperante necessità di porvi rimedio già nelle prossime occasioni parlamentari"
I carabinieri stanno indagando per capire dove e come la piccola abbia assunto cannabis
I conducenti sono stati anche denunciati per guida in stato di alterazione causata dall'assunzione di stupefacenti
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved