Calabria7

Palio del Ciuccio: gran festa di allegria ed inclusione (SERVIZIO TV)

di Nico De Luca –

Per la cronaca la vittoria 2019 è andata ai gialli del rione Parmara, che hanno bissato il successo 2018,  battendo al fotofinish i rossi del Calvario .

Ma il Palio del Ciuccio di Guardavalle, giunto alla sua XV edizione, è stato tanto ma tanto altro.

Un evento storico-popolare variegato ed entusiasmante con un programma rinnovato sotto l’egida organizzativa di Francesco Sorgiovanni che lo cura dal 2004.

Quattro giorni di feste, ospitalità ed accoglienza in alcune rinomate strutture del piccolo centro dello jonio catanzarese, al confine con la provincia reggina. Un concentrato di giochi e musica popolare, sfilate, cortei in costume, mostre e grandi tavolate, nel segno dell’accoglienza e della condivisione.

Punto debole per l’intera organizzazione è il mancato sostegno da parte degli enti pubblici. Fino ad ora infatti tutti gli oneri sono stati accollati dai fratelli Guido, titolari dell’agriturismo Fassi e del Villaggio Faro Punta Stilo.

Un momento di svolta, campagna elettorale a parte, potrebbe essere l’intervento diretto del presidente della regione Oliverio che ha potuto constatare di persona l’originalità e la valenza di una festa dalle molteplici sfaccettature.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Regione, Guccione: “Garantire fondi per trasporto pubblico”

Matteo Brancati

Stop alla chiusura delle guardie mediche nel Catanzarese, delibera non sarà esecutiva

Andrea Marino

Valentina Mancini trionfa al “Materia Independent Design Festival”

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content