Calabria7

Palpeggia suora durante la messa, perizia psichiatrica per migrante pakistano

suora

Resta in carcere il 39enne di origini marocchine che ieri ha aggredito una suora nella sacrestia del santuario della Madonna Greca a Capo Rizzuto, nel Crotonese. Lo ha deciso il collegio penale del Tribunale di Crotone presieduto dal giudice Ersilia Carlucci (a latere Anna Cerreta e Elisa Marchetto) che ha convalidato l’arresto contestando all’uomo l’accusa di violenza sessuale perché ha aggredito l’anziana suora palpeggiandola.
Nel corso dell’udienza, il pubblico ministero Pasquale Festa ha chiesto la perizia psichiatrica per l’imputato che più volte è andato in escandescenza. Richiesta condivisa anche dal difensore dell’uomo, l’avvocato Giuseppe Malena. Il Tribunale ha confermato la detenzione in carcere e ha aggiornato l’udienza al 30 settembre quando verrà sentita anche la suora e un testimone.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Moto contro auto, muore 54enne del Catanzarese in Liguria

manfredi

Castrovillari, sparati colpi d’arma da fuoco contro ristorante

Andrea Marino

Omicidio Fiorillo, sconto di pena per i due indagati

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content