Calabria7

Paola, fermato dalla PolFer con 200gr di erba in tasca

atti persecutori

Personale della Polizia di Stato, in servizio la Posto Fisso di Polizia Ferroviaria della stazione ferroviaria di Paola (Cs) ha tratto in arresto un cittadino extracomunitario che occultava circa 200 gr. di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Gli operatori della Polizia Ferroviaria, impegnati giornalmente nei servizi di vigilanza dell’importante snodo ferroviario di Paola, venivano insospettiti dall’atteggiamento insofferente e nervoso dell’arrestato che era appena sceso da un treno interregionale in transito.

Invitato a fornire i documenti di identificazione veniva accompagnato presso i locali uffici della Polizia di Stato, dove sottoposto a perquisizione personale veniva trovato in possesso dei 200 gr. di marijuana.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, rubano auto e chiedono soldi per la restituzione: arrestati

Matteo Brancati

Polizia sventa agguato di ‘ndrangheta con kalashnikov, 2 arresti a Vibo

Matteo Brancati

Zuccatelli è già nella bufera, il Codacons diffida Speranza: “Lo rimuova”

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content