Calabria7

Papa Francesco ricorda il senzatetto morto vicino S. Pietro: “Abbandonato da tutti noi”

papa francesco

“Lo scorso 20 gennaio a pochi metri da Piazza S. Pietro è stato trovato morto a causa del freddo un senzatetto nigeriano di 46 anni di nome Edwin. La sua vicenda s’aggiunge a quella di tanti altri senzatetto recentemente deceduti a Roma nelle stesse drammatiche circostanze”. Queste le parole di Papa Francesco durante l’Angelus.

“Preghiamo per Edwin: ci sia di motivo quanto detto da S. Gregorio Magno che dinanzi alla morte per freddo di un mendicante affermò che quel giorno non si sarebbero celebrate messe perché era come Venerdì Santo. Pensiamo a Edwin, a cosa sentì quest’uomo, 46 anni, nel freddo, ignorato da tutti, abbandonato anche da noi. Preghiamo per lui”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Pitaro e Ferrara incontrano la Presidente del Centro Calabrese di Solidarietà

Mirko

Covid ad Amantea, il Banco Alimentare distribuisce alimenti ai migranti in quarantena

Maurizio Santoro

Rongone (PNFD): “Polizia braccio armato del Governo? Visione bizzarra”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content