Calabria7

“Papà sta picchiando mamma”: bimba chiama il 112 e lo fa arrestare

picchiata a sangue

“Mio papà sta picchiando mamma, vi prego aiutateci”. Così una bimba di 10 anni di Anzio (Roma) ha avvertito le forze dell’ordine con una telefonata per chiedere di intervenire. La piccola, dopo aver assistito all’ennesimo episodio di violenza tra le mura domestiche, si è nascosta nella propria camera e ha trovato il coraggio di avvisare la polizia, che ha arrestato l’uomo.

L’episodio è avvenuto il 15 agosto. I poliziotti in pochi minuti hanno raggiunto l’abitazione, in zona Nettunense, e hanno bloccato l’uomo, italiano di 44 anni, per il reato di maltrattamenti aggravati in famiglia. Gli inquirenti hanno stabilito che l’arrestato si era reso protagonista anche in passato di pestaggi ai danni della moglie. Le azioni violente avvenivano davanti agli occhi dei figli.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Il Boeing 737 cinese “fu fatto precipitare volontariamente”

Mirko

Vaccino, Locatelli: “Terza dose dopo 5 mesi. Obbligo? Per alcune categorie”

Antonio Battaglia

Coronavirus in Italia, 19.350 nuovi casi e 785 morti

Giovanni Bevacqua
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content