Pasqua e Pasquetta in Calabria, tempo stabile ma vento di scirocco in arrivo: rischio mareggiate

I giorni di festa saranno compromessi da molte nubi e tanta sabbia del Sahara. Nello Stretto di Messina il mare andrà in burrasca

La Domenica di Pasqua e il lunedì di Pasquetta in Calabria le temperature saranno miti e non è prevista pioggia: l’anticiclone africano protegge la regione e così le due giornate di festa saranno contraddistinte da un’atmosfera stabile. Infatti il cielo si presenterà sereno o poco nuvoloso su tutto il territorio. Temperature massime fino a 28 gradi, valori notturni che non subiranno variazioni. Tuttavia, sono previste raffiche di vento di scirocco fino a 38 km/h, che possono portare la sabbia del Saara e forti mareggiate, fenomeni che potrebbero limitare la possibilità di godersi i giorni delle festività pasquali all’aria aperta.

Mareggiate e venti forti nello Stretto

Mareggiate e venti forti nello Stretto

Nello Stretto di Messina, il vento soffierà ancora più forte, oltre i 120 km/h, e il mare andrà in burrasca, provocando eventuali problemi alla navigazione. Nella serata di Pasquetta, lunedì 1 aprile, lo scirocco cesserà e verrà sostituito da una brusca sfuriata di maestrale: irromperà imponente e farà crollare le temperature.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
Accusati in concorso tra di loro di peculato, erano stati arrestati nell'ambito di un'inchiesta della Guardia di finanza. Accolte le le richieste della difesa
Il gup nelle motivazioni della sentenza: "era a conoscenza dei rapporti tra 'ndrangheta e servizi segreti"
I genitori hanno scoperto casualmente un anno fa della malattia del figlio, dopo una serie di accertamenti
"Il mio ginecologo mi ricorda che devo controllare una cisti ovarica. Da lì parte uno tsunami. Risonanza, ricovero, operazione. Ciao ovaie"
Prende il posto di Bruno Trocini. Da giocatore ha indossato la maglia amaranto tra il 1988 e il 1990 ai tempi di Nevio Scala
I tempi? Appena la vice presidente Princi sarà proclamata in Europarlamento. Il governatore conferma: "Ho intenzione di alleggerirmi di alcune competenze"
Accolto l'appello della difesa. Nessuna pericolosità sociale: "non esistono elementi da cui desumere l'appartenenza alla 'ndrangheta"
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved