Paura sul tratto catanzarese dell’A2, auto con a bordo 4 giovani sbanda e carambola tra le barriere

Tre giovani soccorsi nell'immediato dal 118 mentre il quarto, incastrato nell'abitacolo è stato prima estratto dal personale vigilfuoco

Squadre dei vigili del fuoco del Comando di Catanzaro distaccamento di Lamezia Terme è intervenuta alle ore 22.15 circa sull’autostrada A2 del Mediterraneo direzione Nord dopo lo svincolo di San Mango d’Aquino per incidente stradale. Una la vettura coinvolta una Fiat 500 che per cause in corso di accertamento perdeva il controllo andando ad impattare violentemente prima alle barriere new jersey di delimitazione delle carreggiate e successivamente al guardrail.
A bordo della vettura quattro giovani di cui tre soccorsi nell’immediato dal personale del Suem118 mentre il quarto, incastrato nell’abitacolo è stato estratto dal personale vigilfuoco ed affidato al personale medico per le cure del caso e successivo trasferimento, congiuntamente agli altri malcapitati, presso struttura ospedaliera di Cosenza.

Intervento dei vigili del fuoco è valso altresì alla messa in sicurezza del sito e della vettura. Sul posto polizia stradale per gli adempimenti di competenza e personale Anas per il ripristino delle normali condizioni di sicurezza della sede stradale. Sino al termine delle operazioni di soccorso transito nel tratto interessato dal sinistro sulla sola corsia di sorpasso.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Si ipotizzano l' omicidio e il tentato omicidio per un 48enne reggino che ha ucciso e tentato di uccidere con un coltello due persone
Tre sono candidati di Fi-Noi moderati-Ppe, due FdI, uno del Pd e una di Stati Uniti d'Europa. La presidente Colosimo: "Invertita tendenza"
L’atto fa seguito a quello analogo, approvato ad aprile, con cui l’esecutivo aveva cristallizzato l’impegno assunto per un primo blocco
Le indagini sulla dinamica sono coordinate della Procura di Cosenza. Al momento le ipotesi sono di un malore o della perdita di equilibrio
"Il Papa non ha mai inteso offendere o esprimersi in termini omofobi, e rivolge le sue scuse a coloro che si sono sentiti offesi"
Si tratterebbe di un incidente autonomo. Sul posto i vigili del fuoco e un'autogru che si sta occupando del recupero dell'autoarticolato
"Nonostante i tanti appelli si continua a morire di lavoro". Intanto le indagini, affidate alla Procura di Cosenza proseguono"
"Un progetto vecchio di 15 anni aggiornato alla buona. Traversata estremamente breve e ci sono infrastrutture molto più urgenti di queste"
Lo sciopero di 24 ore proclamato dal Sul (Sindacato unitario lavoratori) è previsto per il prossimo 30 maggio
Individuata nell'abitazione dei genitori e portata in ospedale perché affetta da setticemia conseguenza del parto
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved