Calabria7

“PD nel baratro, via il commissario”

pd cosenza

“Da segretario di circolo dico basta. L’inconsistenza, accompagnata in alcuni tratti da malafede e insopportabili pregiudizi, ha portato il PD Calabria a un baratro di cui in alcun modo voglio essere responsabile.

Il fallimento è già nello stato delle cose. Un fallimento vero e amaro, considerato che tutte le strategie messe in atto dai responsabili nazionali e dalla gestione commissariale non hanno prodotto alcun risultato, considerato che a pochi giorni dalla scadenza dei termini per la presentazione delle liste, il Pd non ha alleati, non ha un candidato presidente, ma non ha – soprattutto – alcuna idea di come presentarsi al corpo elettorale e cosa dire ai calabresi.”

Lo afferma in una nota Antonio Menniti, segretario circolo PD Catanzaro “E. Lauria”

“Un fallimento clamoroso che mortifica quanti credono in questo partito, un fallimento che toglie ogni possibilità di concorrere ad un risultato accettabile alle prossime elezioni e che lascerà solo macerie, che noi calabresi dovremo rimuovere. Ed è proprio questo scenario a rendere tutto più ingiusto e insopportabile: essere trattati con sufficienza e quasi fastidio, per mesi hanno giocato con Calabria, sapendo che poi i danni provocati li avrebbero dovuti riparare i calabresi. Non si sto e, a questo punto, invito il commissario e la dirigenza nazionale del partito ad essere coerenti con questo piano di distruzione e valutare di non partecipare proprio alle prossime regionali. Abbiano il coraggio di assumersi fino in fondo tutta la responsabilità del loro fallimento.

Oppure, se ne vadano via e ci consentano quantomeno di sopravvivere a questa assurda e inaccettabile condizione. Troveremo una via su cui rimetterci in cammino, per recuperare il senso del nostro impegno politico. A partire da questa bella esperienza di comunità e partecipazione che sta maturando attorno al movimento delle sardine che in Calabria vede protagonista Jasmine Cristallo, una giovane donna caparbia e orgogliosa che – anche ieri nella sua apparizione in tv – è riuscita a portare alla ribalta il volto di una terra affatto rassegnata, combattiva, competente. Brava Jasmine, sei una figlia di questa città, avanti tutta.”

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Caso Raciti, Speziale identificato allo stadio di Catanzaro con 40 ultras

Mirko

Catanzaro, la storia di Marcello: per le strade di Lido senza meta

manfredi

Auto in transito in fiamme a Catanzaro, salve quattro persone a bordo

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content