Calabria7

Pd, Orlando in Calabria per aprire una nuova fase

Giovedì 13 giugno sarà a Lamezia Terme (Catanzaro) il vicesegretario nazionale del Pd, Andrea Orlando, “per avviare una nuova fase di ascolto e confronto subito dopo la tornata elettorale con l’obiettivo di dare nuovo slancio e radicamento al Pd”.

Lo annuncia il commissario regionale del Pd calabrese, Stefano Graziano. Orlando il 13 giugno parteciperà a un confronto sul “Pd che riparte”.

“Chiamiamo a raccolta – ha proseguito Graziano – tutti i rappresentanti istituzionali, i quadri dirigenti locali, elettori, iscritti e simpatizzanti perché siamo convinti che il processo di apertura e rinnovamento avviato dalla segreteria nazionale vada adesso declinato sul territorio, per far in modo che il Pd sia protagonista, in questa delicata fase politica in cui avanzano le destre, con una proposta politica chiara e innovativa”.

Secondo gli addetti ai lavori, la visita di Orlando in Calabria aprirà una nuova stagione per il Pd calabrese, chiamato nei prossimi mesi a due appuntamenti: la celebrazione del congresso regionale e il percorso in vista delle elezioni regionali. Su quest’ultimo tema ieri, parlando con i giornalisti a margine di un’iniziativa istituzionale a Lamezia Terme, il governatore, Mario Oliverio, oltre a confermare la sua collocazione nel Pd, ha ribadito la sua intenzione di ricandidarsi alla presidenza della Regione, annunciando di essere “al lavoro per la costruzione una coalizione con liste civiche” e dicendo che in questo contesto “il Pd avrà una sua autonomia decisionale”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

San Giovanni in Fiore, continua la manifestazione “Estate florense 2019”

Matteo Brancati

Volantino Lega su donne, Sculco: “E’ un orrore”

manfredi

L’editoriale, Covid19: sui Tre Colli il Cavatore è tricolore e la speranza in vacanza…anzi, in quarantena

Danilo Colacino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content