Calabria7

Perde entrambi i genitori in un incidente: partita la raccolta fondi per un 12enne nel Reggino

Lo scorso 29 agosto il carabiniere Silvestro Romeo e la moglie Giusy Bruzzese hanno perso la vita in un incidente in moto sulla statale 106, all’altezza di Riace, nel Reggino. La coppia, residente a Roccella Jonica, lascia un figlio di 12 anni, Francesco, in aiuto del quale è partita una raccolta fondi su GoFundMe. “Non c’è nulla che possa alleviare il suo dolore – scrive l’organizzatore Francesco Natale – ma un gesto concreto, di certo, potrebbe rendere la sua crescita meno difficile. Francesco è stato affidato a una cugina che si farà carico di crescerlo nel miglior modo possibile e con l’aiuto che sarà fornito sarà tutto più semplice”. La campagna ha raccolto in poche ore la solidarietà di quanti conoscevano la famiglia e della comunità locale. Grazie anche a ottocento condivisioni, le donazioni sono arrivate a 4.800 euro. La raccolta è raggiungibile al link https://gf.me/v/c/4srp/dare-un-p-di-sollievo-a-francesco.

LEGGI ANCHE | Non ce l’ha fatta la moglie del carabiniere: sono due le vittime dell’incidente sul tratto reggino della 106

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Danneggia fioriere sul lungomare, arrestato

Matteo Brancati

Sequestrate due opere abusive nel Crotonese

Damiana Riverso

Coronavirus, esposto in Procura su strage casa di cura Chiaravalle

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content