Calabria7

Perquisizioni anti-droga nel Catanzarese, un arresto e una denuncia

I carabinieri della Compagnia di Girifalco hanno dato corso ad alcune perquisizioni domiciliari nel territorio di Caraffa di Catanzaro con l’ausilio di una unità cinofila dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria di Vibo Valentia. Un venticinquenne del posto è stato tratto in arresto in flagranza per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, dopo essere stato trovato in possesso di circa 115 grammi di hashish e 8 di marijuana, suddivisi in più involucri, nascosti in una rimessa. Il giovane, sottoposto agli arresti domiciliari, è ora a disposizione della competente Autorità Giudiziaria catanzarese.

Nell’ambito della stessa attività, i militari hanno denunciato per la medesima violazione anche un ventiseienne del paese, trovato in possesso di circa 8 grammi di marijuana e uno di hashish, suddivisi in più involucri, occultati tra il garage e la camera da letto. Altri due concittadini sono stati segnalati alla Prefettura di Catanzaro quali consumatori di sostanze stupefacenti.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Scontro frontale tra due auto sulla statale 18 tra Mileto e Vibo: due feriti

bruno mirante

‘Rinascita Scott’, presunto boss scarcerato per l’emergenza Covid

Matteo Brancati

Lo strappo di Fratelli d’Italia spaventa Occhiuto: “Adesso ridiscutiamo tutto”

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content