Pesa 200 kg e vuole “tornare a vivere”: a Pizzo la storia di Ciccio raccontata da Le Iene

Francesco ha provato più volte a fare delle diete ma non sono servite a nulla. Con Alessandro De Giuseppe inizia una nuova strada nella sua battaglia personale

“Peso 200 kg, temo di finire in un letto, voglio tornare a vivere”. Questo è il titolo del servizio della puntata di ieri de Le Iene che racconta il dramma di Francesco Calzone, di 44 anni. Conosciuto da tutti come Ciccio, un abitante di Pizzo che pesa 200 kg, ha provato più volte a fare delle diete ma non sono servite a nulla. Determinato più che mai a dimagrire, ha chiesto aiuto al suo amico Giuseppe, che a sua volta ha deciso di chiamare Le Iene.

Uno su 10 è obeso in Italia

Uno su 10 è obeso in Italia

Nel mondo, una persona su sette è obesa, mentre in Italia il numero scende a una su dieci. Alessandro De Giuseppe arriva a casa di Francesco, che lo riceve una mattina ancora nel letto. “A colazione solo un caffè, sennò mi rimproverate”, scherza. “Io ho 44 anni, posso dire che la mia vita l’ho vissuta. Ma ci sono un sacco di giovani che non si rendono conto che l’obesità è un grande problema. Con gli anni i problemi aumentano e si sta male”.

“Quello che mi spaventa di più è finire in un letto”, racconta Ciccio. Ha cominciato a prendere peso in giovanissima età, dopo un trauma, la morte della mamma. “La sua morte ha lasciato un vuoto, che è stato colmato dal mangiare e bere”. Ha superato i 150 chili intorno ai 25 anni. “Io mangio male, mangio fuori orario, insaccati, schifezze, dolci, la pasta in abbondanza… circa 400 grammi al giorno. Questi sono i risultati”. Ha fatto diverse diete, inclusa quella chetogenica, famosa tra gli influencer, ma tutto è stato un fallimento. Diversi problemi di salute gli sono cominciati ad arrivare a causa del peso, come un’infiammazione alla gamba.

Una nuova strada per Ciccio

Le Iene lo portano a una clinica a Napoli dove Ciccio era già stato, per provare un’altra volta a dare i primi passi nel percorso di lasciare alle spalle questo problema. Il medico spiega i rischi della sua condizione: dilatazione del cuore, problemi alle funzioni epatiche, alle articolazioni. “Devi dimenticare di mangiare in modo non sano”, afferma il dottore. Lo consiglia un intervento di riduzione dello stomaco, per cui deve fare prima una dieta per perdere il 20% del suo peso attuale. Francesco comincia così una nuova fase nella sua vita.

Guarda qui il servizio.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Nel corso dell'incontro sarà presentato il dossier elaborato dai circoli locali di Legambiente basato sulla campagna di monitoraggio effettuata su alcune aste fluviali
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved