Calabria7

Picchia e minaccia di morte la compagna, in arresto 38enne crotonese

Ha minacciato di morte più volte la compagna tra violenze fisiche e lancio di oggetti. Nel mese di luglio, in particolare, durante un litigo per futili motivi, l’ha colpita più volte al viso e in testa con pugni, lasciandole segni e lesioni su labbra e naso. Sono scattate così le manette per S.D., 38 crotonese, accusato di maltrattamenti in famiglia, così come disposto dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Crotone.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Raffaele Gargiulo è il nuovo questore di Vibo Valentia

Maurizio Santoro

Carabinieri forestali sequestrano 67 arnie non registrate nel Crotonese

Matteo Brancati

Serie B, ecco le designazioni arbitrali per la 29^ giornata

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content