Calabria7

Picchia ex compagna e la ferisce, 26enne arrestato nel Crotonese

crotone

Un 26enne rumeno senza fissa dimora è stato arrestato dai carabinieri della tenenza di Isola di Capo Rizzuto con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e atti persecutori nei confronti della ex fidanzata.

Il giovane è stato inoltre denunciato per violazione di domicilio dal momento che si era introdotto di forza all’interno dell’abitazione della ex compagna, non essendosi rassegnato alla fine della loro relazione; quindi l’ha colpita ripetutamente al volto, procurandole lesioni guaribili in 7 giorni e mandando in frantumi vari oggetti. Infine ha aggredito i militari intervenuti sul posto con spintoni e pugni, prima di essere immobilizzato. Il giovane è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Tenenza, in attesa di essere tradotto presso la casa circondariale di Crotone.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sbarco di migranti nel Catanzarese, quattro positivi al Covid e due con la scabbia

Mirko

Il sindaco di Crotone incontra il console generale del Regno del Marocco a Napoli

Alessandro De Padova

Covid, contagi stabili (+10). Calano le terapie intensive

Giovanni Bevacqua
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content