Calabria7

Picchia la moglie e la manda in ospedale, 46enne denunciato nel Catanzarese

Una pattuglia notturna dei CC

(ndl) –  Un violento litigio tra coniugi ha rischiato di degenerare in qualcosa di peggio.

Tutto è accaduto nel tardo dopo cena, in un appartamento di Marcellinara, alle porte di Catanzaro.

Motivi futili hanno innescato un acceso diverbio fino a quando il marito ha cominciato a picchiare la moglie.

Non è chiaro se sia stata lei stessa o qualche vicino impressionato dalle urla e dai rumori a chiamare i Carabinieri che comunque e soprattutto per fortuna sono sopraggiunti in pochi minuti.

Il tempo di accertare i fatti e chiamare un’autoambulanza per soccorrere la donna.

Per lei, 32 anni, prognosi di 15 giorni. Lui, 46enne, è stato denunciato a piede libero.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Donna tenta suicidio, vigili del fuoco e carabinieri la salvano

manfredi

‘Mbasciata e pizzo, gli indagati muti davanti al gip

manfredi

Acri, da Parentela no all’ecodistretto a servizio ATO di Cosenza

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content