Calabria7

Picchia poliziotto, arrestata prostituta rumena nel Cosentino

gioia tauro

Una cittadina romena è stata arrestata a Corigliano Rossano (Cs) per aver aggredito e picchiato un poliziotto durante un controllo antiprostituzione. Una pattuglia della polizia stradale, impegnata ieri pomeriggio nei pressi dello svincolo di Schiavonea, sulla statale 106 ha fermato un’auto immatricolata in Bulgaria con a bordo un cittadino romeno.

Nei pressi c’era la donna, che si è avvicinata ad uno degli agenti, colpendolo poi con un forte pugno alla nuca e procurandogli una ferita guaribile in sette giorni.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Mafia, Tar conferma scioglimento Comune nel Vibonese

Mirko

Giovane investito a Catanzaro, soccorso dei Vigili del Fuoco

Mirko

Ex Commissario alla sanità, Scura: “Paradossale essere indagato”

Carmen Mirarchi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content