“Più entusiasmo da noi che agli eventi della Lega”, volano gli stracci tra Occhiuto e il Carroccio

La dichiarazione del presidente della Regione scatena le reazioni dei leghisti calabresi: "Attaccare gli alleati è sgradevole"

“Io vedo che c’è tanto entusiasmo, forse più da noi che nei luoghi dove si riunisce la Lega”. Le dichiarazioni del governatore calabrese Roberto Occhiuto, candidato vicesegretario di Forza Italia, rilasciate ai margine del congresso del partito azzurro, accendono la polemica nel centrodestra.

Immediata la replica dei deputati calabresi della Lega, Domenico Furgiuele e Simona Loizzo: “Ringraziamo gli “alleati” di Forza Italia, che evidentemente sono molto attenti alla Lega. Occhiuto però, si occupi di guidare al meglio la Regione, non di fare polemiche con gli alleati che sono e saranno sempre lealmente impegnati a tutelare gli interessi dei cittadini calabresi: affermare di avere imparato la lezione impartita da Berlusconi, grande amico della Lega e promotore di un centrodestra unito, per poi attaccare gli alleati lo troviamo davvero sgradevole”.

La delusione della Lega Calabria

A seguire il commento della Lega Calabria, che “esprime la sua delusione per le recenti dichiarazioni del Presidente della Calabria, Roberto Occhiuto, in merito all’autonomia e alla gestione della regione. È importante sottolineare che se Occhiuto ricopre la carica di Presidente, ciò è dovuto esclusivamente all’appoggio e all’impegno del leader Matteo Salvini. La Lega Calabria desidera ricordare che la maggior parte dei fondi destinati alle infrastrutture della regione sono stati assegnati grazie all’operato del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti guidato dal segretario federale della Lega Matteo Salvini.  Un esempio? Il successo dell’aeroporto di Reggio Calabria è stato favorito dalle decisioni e dalle azioni intraprese dal Ministero su impulso del leader della Lega. È fondamentale che il Presidente Occhiuto rifletta attentamente prima di esprimere pareri che possano ledere l’alleanza e i patti stabiliti. La Lega Calabria sottolinea l’importanza del rispetto reciproco e della collaborazione tra alleati per garantire il benessere e lo sviluppo della regione. La Lega Calabria resterà vigile e determinata nel difendere gli interessi della Calabria e dei suoi cittadini, assicurando che le decisioni prese siano nell’interesse della regione e della sua crescita”. 

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
Un evento che ha riunito i congregari presenti, finalizzato all’approvazione dei documenti contabili dell'associazione
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved