Calabria7

Polizia Catanzaro, insediato il nuovo capo della “Mobile”

droga Crotone

Alfonso Iadevaia, nuovo capo della Squadra Mobile di Catanzaro, conferma la collaborazione con tutti gli uffici della polizia di Catanzaro.

Si insediato nei giorni scorsi il nuovo capo della Squadra Mobile della polizia di Catanzaro, Alfonso Iadevaia. Di origini campane, Iadevaia, che subentra a Marco Chiacchiera, in passato ha diretto le Squadre mobili di Biella, Novara, Agrigento e Brescia. Iadevaia ha partecipato, oggi, alla conferenza stampa sull’operazione “Quarta Copia” contro il traffico illegale di rifiuti condotta dalla polizia di Catanzaro e Lamezia Terme. “Intendo confermare – ha detto il nuovo capo della Mobile – l’impegno della Squadra mobile nella più stretta collaborazione con tutti gli uffici di Catanzaro e dell’intero Distretto e con i colleghi di carabinieri e Guardia di Finanza. Ritengo infatti – ha poi aggiunto Iadevaia – che la collaborazione tra le forze dell’ordine è fondamentale in un territorio difficile qual è quello calabrese”. “È ottimo funzionario, da sempre impegnato in attività investigative, è un ulteriore regalo per la Calabria”, così lo ha descritto il questore di Catanzaro, Amalia Di Ruocco.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Riapertura scuole, le associazioni dei genitori: “Da Spirlì dichiarazioni inopportune”

bruno mirante

Catanzaro, cinghiali arrivano nel quartiere Corvo: residenti preoccupati (VIDEO)

Matteo Brancati

Covid, sospesa la didattica in presenza in due classi di una scuola del Catanzarese

Alessandro De Padova
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content