Calabria7

Poliziotto calabrese muore mentre fa jogging: era il capo scorta di Gratteri

Si chiamava Roberto Valastro ed era il capo scorta del procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri il poliziotto di 42 anni in servizio al commissariato di Siderno, morto sulla spiaggia del lungomare di Locri.

Secondo i medici intervenuti sul posto, il poliziotto sarebbe stato colto da malore mentre esercitava l’attività sportiva. I sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Si tratta della secondo lutto nel giro di pochi giorni che ha colpito la polizia di Stato. Nei giorni scorsi, infatti, in seguito a un malore, è deceduto Antonio Trotta, capo della Divisione Anticrimine della Questura di Catanzaro.

LEGGI ANCHE | Nuova tragedia nella Polizia, giovane agente muore mentre fa jogging a Locri

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Picchia la moglie e le provoca gravi lesioni al cranio

Andrea Marino

Reggio, baraccopoli ‘Ex Polveriera’: la situazione è grave

Andrea Marino

Cocaina in casa, arrestato 55enne

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content