Calabria7

Pontili di Catanzaro, ok alla determina per la concessione alla società Carmar

pontili di catanzaro

“Oggi si chiude una vicenda durata fin troppo tempo. Oggi finalmente restituiamo alla città la possibilità di utilizzare il porto turistico di Catanzaro, rilasciando con la determina n.156 del 23 gennaio 2023 la concessione a Carmar per i pontili”. Lo annunciano la vice sindaco di Catanzaro, Giusy Iemma, e l’assessore al Patrimonio, Antonio Borelli.

“In questi mesi l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Nicola Fiorita si è costantemente adoperata per portare a compimento la procedura avviata dalla precedente Amministrazione che aveva già individuato in Carmar la titolare della concessione, superando numerosi ostacoli burocratici e facendo di tutto per assicurare la necessaria correttezza e trasparenza dell’azione amministrativa. In questo senso, il bisogno di far presto è andato di pari passo con l’esigenza di far bene, anche sollecitando, come noto, un parere all’Anac che ci ha confortato sulla giustezza delle decisioni che oggi vanno a concretizzarsi. Allo stesso tempo, ricordiamo che la possibilità di usufruire dei pontili è solo il primo passo di un progetto più ampio che la città aspetta da 60 anni e che è la costruzione del nuovo Porto di Catanzaro”.

Il sindaco Fiorita, la vice sindaco Iemma e l’assessore Borelli oggi hanno incontrato il rappresentante della Carmar, Marco Tricoli, per la firma della concessione, comunicandogli la conclusione dell’iter procedimentale e per concordare un conoprogramma delle azioni future. Nei prossimi giorni, infatti, la società potrà procedere con l’installazione dei pontili mobili in modo che tutti i diportisti possano usufruire dei servizi di attracco all’avvio della nuova stagione.

LEGGI ANCHE | Porto di Catanzaro, una storia infinita: fase di stallo dopo i nulla-osta dei ministeri

© Riproduzione riservata.
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content