Calabria7

Porto Gioia Tauro: “Mct sarà messa in mora”

Il ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, nel corso dell’incontro con i lavoratori del porto di Gioia Tauro, avvenuto nella sede dell’Autorità Portuale, oltre ad assicurare vicinanza agli stessi, ha annunciato che Mct, l’azienda gestore del terminal container del porto, sarà messa in mora.

Lo stesso Toninelli ha sottolineato che la messa in mora del gestore del terminal è giustificata, in quanto l’azienda non ha rispettato gli impegni assunti.

Mct, nelle scorse settimane, aveva annunciato 540 esuberi in aggiunta al licenziamento di altri lavoratori poi reintegrati dalla magistratura.

“La lettera a Mct e’ quasi pronta. Non me ne frega niente – ha chiosato il ministro – di eventuali conseguenze giudiziarie, mi interessa di non perdere neanche un posto di lavoro”.

Lo stesso Toninelli, poi, ha voluto parlare del futuro del porto: “Avrei voluto incontrare entrambi i titolari delle società che tengono in mano al 50% la concessione di Mct, sono riuscito a incontrarne uno, da questa persona, per conto di Msc, c’e’ stata dimostrazione di volontà di investire. Si vuole investire su Gioia Tauro, quindi abbiamo un investitore che gia’ ha al 50% la concessione”.

“La gestione della concessione pero’ – ha continuato Toninelli -è in mano all’altro concessionario, che e’ Contship. Qua c’e’ la volontà di far tornare il porto di Gioia Tauro efficiente e produttivo, e dobbiamo farlo perchè se manteniamo tutto come sta significa che se l’anno scorso era 2 milioni e mezzo di container, quest’anno 2 milioni, l’anno prossimo sara’ un milione e mezzo e tra un po’ il porto di Gioia Tauro chiuderà.

Questo non deve assolutamente accadere -ha evidenziato Toninelli- L’ obiettivo- e’ non far perdere un sol posto di lavoro, anzi con nuovi investitori aumentare il numero degli occupati”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Emergenza Covid, in arrivo i contributi per gli universitari fuori sede

Giovanni Bevacqua

Acqua sporca dai rubinetti della zona sud a Catanzaro, Abramo chiede a Sorical più manutenzione

Damiana Riverso

“A microfono aperto…” Politica, la visione di ampio respiro di Loiero

Maurizio Santoro
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content