Calabria7

Positiva al Covid partorisce con cesareo, 29enne in terapia intensiva a Catanzaro

Policlinico di Catanzaro

Sale il numero dei ricoverati in terapia intensiva Covid a Catanzaro. Si tratta di una neomamma che, secondo fonti sanitarie, starebbe lottando tra la vita e la morte. La giovane, positiva al Coronavirus, è stata trasferita d’urgenza, nel pomeriggio di ieri, al Policlinico di Catanzaro. La donna, di 29 anni e originaria di Isola di Capo Rizzuto, si trovava già da qualche giorno nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Pugliese-Ciaccio del capoluogo. La 29enne, incinta e positiva al virus, era affetta da una grave crisi respiratoria. Il peggiorare delle sue condizioni ha indotto i medici a praticare un parto cesareo per poi trasferirla al Policlinico Mater Domini, sito in in località Germaneto. La giovane mamma è attualmente ricoverata in Rianimazione. Non si era sottoposta alla somministrazione del vaccino anti-Covid. Sono gravi anche le condizioni di salute del neonato, prematuro e ricoverato in terapia intensiva neonatale. La giovane mamma è attualmente ricoverata in Rianimazione.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Primarie PD, netta vittoria di Zingaretti

Matteo Brancati

Scappano da polizia, ma pubblicano video sui social: multa da 4mila euro

manfredi

Corigliano: minaccia familiari con un’ascia per acquistare la droga, arrestato

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content