Positiva all’alcol test chiama il padre, ma è ubriaco anche lui: patente ritirata a entrambi

La giovane è stata fermata da una pattuglia di polizia municipale e ha chiesto al papà di venirla a prendere

Va a prendere la figlia appena multata per guida in stato di ebbrezza, ma risulta anche lui positivo all’alcol test. E’ accaduto a Rimini dove la giovane, fermata da una pattuglia della polizia municipale mentre era alla guida della sua auto, è stata trovata positiva. Ha chiamato il padre, ma anche lui aveva assunto alcol. E così, gli agenti hanno ritirato la patente a entrambi. 

L’arrivo del padre al posto di controllo e le manovre brusche

L’arrivo del padre al posto di controllo e le manovre brusche

 L’uomo ha raggiunto il posto di controllo e gli agenti della pattuglia si sono subito insospettiti alla vista delle manovre poco “pulite” e alquanto brusche con cui il padre è arrivato e ha parcheggiato per prelevare la figlia. E’ quindi stato sottoposto al pre-test, che ha rilevato la positività. Si è però rifiutato di fare la prova ufficiale ed è stato poi denunciato per guida in stato di ebbrezza. 

Sanzioni e ritiro patente

 La squadra di polizia giudiziaria ha ritirato la patente a padre e figlia con due sanzioni di tipo penale. Alla giovane, che aveva un valore compreso tra 0,8 e 1,5 grammi per litro, è stata notificata la violazione con ritiro di patente da sei mesi a un anno, oltre alla decurtazione di 10 punti e la denuncia in stato di libertà.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Hanno partecipato all’incontro alla Cittadella operatori del territorio e players nazionali ed internazionali del segmento
A comprarla, al termine di una trattativa riservata, è stato l'economista Gianni Profita, rettore di un’università internazionale a Roma
Per la giustizia, la paziente, "se fosse stata assistita in una struttura ‘pulita’, sarebbe stata esposta solo ai rischi legati alla sua cardiopatia"
Nella seconda metà di febbraio tempo instabile e movimentato, con rischio di fenomeni intensi anche a carattere temporalesco
Tra le attrazioni, la sfilata delle mascherine, musica, performance, il raduno dei giganti e il carro allegorico
La droga era nascosta in uno spazio ad uso comune dei detenuti e presso una camera detentiva dell’Istituto
Arrivano le triennali in “Scienze e tecnologie per le attività motorie e sportive”, “Ingegneria biomedica” e la magistrale in “Lingue, traduzione e comunicazione internazionale”
il retroscena
Le massime autorità civili, militari e religiose hanno disertato l’evento. Ecco chi ha occupato le prime tre file tra omaggi, posti riservati e corsie preferenziali  
L'uomo descrive i fatti in una lettera indirizzata al sindaco del Comune catanzarese, chiedendo immediati provvedimenti e la sospensione del vigile
Inutili gli interventi in emergenza e urgenza per salvare la giovane donna. Il suo piccolo è ricoverato in prognosi riservata
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved