Calabria7

Positivo al Coronavirus organizza festa con amici: “Sapevamo tutto”

Droga Corigliano-Rossano

Era positivo da qualche giorno al Coronavirus e lo sapeva. Nonostante questo ha organizzato, ieri pomeriggio a Lodi, una festa in casa sua invitando 5 amici.

Loro si sono presentati e la festa è andata avanti fino a quando un vicino di casa ha capito che qualcosa non andava e ha chiamato la polizia. Intervenuti sul posto, gli agenti non hanno potuto che constatare quanto avvenuto e denunciare per violazione del testo unico delle leggi sanitarie, per non aver osservato l’ordine teso a impedire la diffusione di una malattia infettiva l’uomo e gli amici, tutti tra i 17 e i 24 anni. Questi ultimi hanno dichiarato agli agenti di sapere che l’organizzatore della festa era positivo. Per tutti, infine, le autorità sanitarie, hanno imposto la quarantena.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Stop ai cellulari a scuola, verranno custoditi fino all’uscita

Matteo Brancati

Coronavirus in Italia, 20.499 nuovi casi e 253 morti

Antonio Battaglia

Coronavirus, verso il nuovo Dpcm: Governatori schierati contro le misure locali

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content