Calabria7

Positivo al Covid a soli 5 giorni di vita, la storia del “piccolo guerriero di Sellia”

francesco sellia covid

“Il Piccolo Grande Guerriero. Francesco fa in tempo a nascere ed a cinque giorni di vita si positivizza al Covid-19. È la mamma Valentina a passargli l’infezione contratta molto probabilmente in ambiente ospedaliero. Ma Valentina non gli trasmette solo il famigerato coronavirus… Infatti, avendo fatto due dosi di vaccino prima di rimanere incinta, e la dose booster durante la gravidanza, riesce a garantire una protezione, seppure parziale, al figlio che, per altro, appena nato è già al seno”. Lo scrive su Facebook il sindaco di Sellia, Davide Zicchinella. “Mamma Valentina, asintomatica, e papà Antonio – aggiunge – sono giustamente preoccupati per la salute del loro bimbo così precocemente positivo. Anche io appena lo apprendo ho un brivido di paura. Restiamo in contatto costantemente. Francesco è sintomatico, ma in poche ore migliora. Francesco, il Guerriero, ha soli 13 giorni di vita e – conclude raggiante Zicchinella – non è più positivo al Covid-19″.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Guido Mario Geremia nuovo comandante del Comando regionale Calabria della Guardia di Finanza

Damiana Riverso

Omicidio Valenti nel Vibonese, ci sarà un nuovo Riesame

Mirko

Cade da impalcatura mentre esegue lavori nella sua proprietà, muore 72enne nel Vibonese

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content