Post derby, bufera sulla Rai: Figec Cisal al fianco di Antonio Lopez e Tgr Calabria

"Per la prima volta nella sua carriera, Lopez sarà costretto rinunciare alla trasferta di domani a Catanzaro"

“Piena solidarietà al giornalista Antonio Lopez e ai colleghi della Tgr Rai della Calabria, guidati dal caporedattore Riccardo Giacoia, oggetto di una vergognosa campagna diffamatoria, con minacce e insulti sui social, a seguito dei disordini avvenuti dopo il derby di calcio tra Cosenza e Catanzaro”. Ad esprimerla è la Figec Cisal, Federazione Italiana Giornalismo Editoria Comunicazione, denunciando “l’intollerabile perpetrarsi di episodi di gratuita violenza che nulla hanno a che vedere con lo sport e che continuano a provocare danni e mettere a repentaglio la vita dei veri tifosi e di quanti lavorano per garantire la sicurezza pubblica e il diritto all’informazione”.

“Capro espiatorio di un violento attacco alla Tgr Calabria”

Il sindacato dei giornalisti e degli operatori dell’informazione e della comunicazione Figec Cisal, esprimendo vicinanza anche agli agenti di polizia feriti, si stringe attorno ai colleghi della Tgr Rai della Calabria e soprattutto al collega Antonio Lopez assurdamente costretto, per la prima volta nella sua carriera, a rinunciare alla trasferta di domani a Catanzaro, dove avrebbe dovuto effettuare la radiocronaca per “Tutto il calcio minuto per minuto”. Il giornalista della Tgr Rai Calabria sarà, invece, costretto a recarsi negli uffici della Polizia Postale per sporgere denuncia nei confronti di quanti, da giorni, lo hanno preso di mira, nonostante non sia stato neppure lui l’autore del servizio sui disordini. Antonio Lopez è finito, infatti, per diventare il capro espiatorio di un violento e ripetuto attacco alla Tgr Rai Calabria “colpevole” di non soddisfare i desiderata dei teppisti di turno». 

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Nel corso dell'incontro sarà presentato il dossier elaborato dai circoli locali di Legambiente basato sulla campagna di monitoraggio effettuata su alcune aste fluviali
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved