Premio Radio Onda Verde 2023, al pm antimafia di Catanzaro Annamaria Frustaci

Il riconoscimento attraverso l'indicazione dei radioascoltatori dell'emittente vibonese fondata da Piero Muscari

Avrà luogo sabato mattina 2 dicembre prossimo alle 10,30 la consegna del Premio Testata Giornalistica Radio Onda Verde giunto alla terza edizione. L’attribuzione del riconoscimento avviene attraverso la indicazione dei radioascoltatori dell’emittente vibonese fondata dal giornalista Piero Muscari nel 1985.

I premiati dell’edizione 2023

I premiati dell’edizione 2023

Dopo la prima edizione nel dicembre 2021 in cui il premio fu assegnato al procuratore della Repubblica Camillo Falvo, la seconda edizione nel 2022 il premio è stato attribuito al Vescovo di Mileto Nicotera Tropea Mons. Attilio Nostro e al Rettore dell’Istituto Italiano Universitario di Criminologia con sede in Vibo Valentia Saverio Fortunato. La terza edizione 2023 il premio verrà consegnato al magistrato del pool antimafia della DDA di Catanzaro Annamaria Frustaci, a Enrico Maria Pujia, Capo del Dipartimento per la programmazione  strategica, sistemi  infrastrutturali di trasporto a rete, informative statistici del Governo Meloni e a Lucilla Crosilla Nusdeo, scrittrice. Il premio sarà consegnato nel corso della nota trasmissione del sabato mattina ”Pagina Protetta” condotta da Nicolino La Gamba, che è  stato anche l’ideatore del premio, negli studi di Radio Onda Verde a Vibo Valentia. Presente anche il direttore responsabile della testata Pino Scianò, il premio 2023 sarà consegnato dal prefetto di Vibo Valentia Paolo Giovanni Grieco.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L’uomo è stato portato in elisoccorso all’Annunziata di Cosenza. La strada fortunatamente non era trafficata al momento dell’incidente
"Si sta cercando di delocalizzare il poco rimasto nel capoluogo che fino a ora rendeva la stessa realtà, e l'area più centrale della Calabria, attrattivi"
Dirigenti dell’Anas, indagati per presunta corruzione, avrebbero fornito informazioni riservate sulle gare. Tutto ruota intorno alla Inver
È il caso di un uomo di 74 anni. Una Tac alla testa ha rivelato la presenza di un ago per l'agopuntura che stava causando un’emorragia cerebrale
Il Coruc, Comitato regionale universitario di coordinamento della Calabria, ha dato l'ok definitivo
Durante la notte i malviventi hanno sfondato la porta, ma è immediatamente scattato l'allarme
La 20enne era stata rapita dal padre e non riusciva a tornare in Italia, a casa della mamma, per le vie legali
L’ateneo di Reggio Calabria ha potenziato l’offerta formativa per il prossimo anno accademico 2024/2025 con le nuove triennali
La vicenda giudiziaria ha avuto inizio nel 2011. Gli inquirenti contestarono una lunga serie di abusi edilizi, realizzati a partire dal 1979
Antonio Decaro ha partecipato ad un incontro in Calabria con il senatore Nicola Irto, l'arcivescovo Giovanni Checchinnato e il sindaco Caruso
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved