Calabria7

Prime nevicate imbiancano i rilievi della Calabria

Prime nevicate sul Pollino ed in Sila per effetto dell’ondata di maltempo che ha colpito la Calabria ed in particolar modo il Cosentino, soprattutto sulla fascia tirrenica. Il forte vento e la pioggia hanno causato allagamenti e lievi smottamenti, alberi caduti e qualche tetto divelto. In particolare tra Praia a Mare, Tortora e San Nicola Arcella i vigili del fuoco sono intervenuti per scantinati allagati e strade invase dal fango.

Violente mareggiate

A destare particolare preoccupazione le violente mareggiate che si sono abbattute tra i territori di Paola e Fuscaldo. Anche a Cosenza si sono registrati danni a causa della pioggia e del forte vento, con strade allagate e qualche albero caduto. Al momento non si registrano danni a persone e la situazione sembra essere sotto controllo.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Vaccini, record assoluto per la Calabria: oltre 29mila somministrazioni in un solo giorno

Mimmo Famularo

Coronavirus, Spirlì annuncia il sì agli ospedali da campo: ecco dove (VIDEO)

Damiana Riverso

Teatro, la Regione stanzia 700mila euro per la “distribuzione innovativa”

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content