Calabria7

Processo Bianco e Nero, pioggia di assoluzioni

Narcotraffico e ‘ndrangheta nel Lametino. Si è concluso oggi il processo Bianco e Nero per gli imputati che hanno scelto di essere giudicati con rito abbreviato. Incardinato innanzi al Tribunale di Catanzaro per far luce sul business degli stupefacenti attivato dalla cosca Giampà, il procedimento ha visto alla sbarra soggetti considerati, partecipi, in alcuni casi anche con ruoli apicali dell’associazione criminale che era riuscita ad accaparrarsi la gestione monopolistica del traffico di droga nel Lametino. Il gip Gaia Sorrentino ha riconosciuto l’esistenza del sodalizio e sia pur in misura notevolmente ridotta rispetto alle richieste del pm, ha sentenziato la condanna di una parte degli imputati con pene variabili dai 2 ai 16 anni di reclusione.

Sono stati invece assolti da ogni accusa:
1. Strangis Gino: assolto (richiesta PM anni 12 di reclusione) difeso dall’Avv. Giuseppe Spinelli;
1. Ammendola Giuseppe: assolto (richiesta PM anni 12 di reclusione) difeso dall’Avv. Giuseppe Spinelli e con l’avv. Gianluca Careri;
2. Salatino Antonio: assolto (richiesta PM anni 10 di reclusione) difeso dall’Avv. Antonio Larussa e dall’Avv. Giuseppe Spinelli;
3. Greco Sergio Ugo Roberto: assolto (richiesta P.M. anni 10) difeso dall’Avv. Antonio Larussa e dall’Avv. Lucio Canzoniere;
4. Greco Cristian: assolto (richiesta P.M. anni 10) difeso dall’Avv. dall’Avv. Antonio Larussa;
5. Greco Giovannino (richiesta P.M. anni 10) difeso dall’Avv. dall’Avv. Antonio Larussa;
6. Mercuri Michael: assolto (richiesta PM anni 12), difeso dall’Avv. Antonio Larussa;
7. Leone Luigi: assolto (richiesta PM anni 10), difeso dall’Avv. Antonio Larussa;
8. Trovato Franco : assolto richiesta PM anni 10), difeso dall’Avv. Antonio Larussa;
9. Villella Alessandro: assolto (richiesta PM anni 10), difeso dall’Avv. Antonio Larussa;
10. Angotti Andrea: assolto (richiesta pm anni 12 di reclusione) difeso dall’Avv. Antonio Larussa
11. Giampà Eugenio: assolto (richiesta PM anni 12 di reclusione) difeso dall’Avv. Antonio Larussa e dall’Avv. Francesco Iacopino;
12. Sirianni Domenico: assolto (richiesta PM anni 12), difeso dall’Avv. Lucio Canzoniere e dell’Avv. Domenico Villella;
13. Rotundo Maikol : assolto (richiesta PM anni 10), difeso dall’Avv. Lucio Canzoniere
14. Pujia Giovanni : assolto (richiesta PM anni 10), difeso dall’Avv. Gianluca Careri;
15. Belvedere Davide: assolto (richiesta PM anni 10), difeso dall’Avv. Gianluca Careri;
16. Roberto Giovanni : assolto (richiesta PM anni 10), difeso dall’Avv. Gianluca Careri;
17. Fozza Emiliano assolto (richiesta PM anni 10), difeso dall’Avv. Gianluca Careri e dall’Avv. Giuseppe Gervasi;
18. Voci Erik: assolto (richiesta PM anni 8 e mesi 8 di reclusione): difeso dall’Avv. Leopoldo Marchese;
19. Ascone Salvatore: assolto (richiesta PM anni 12 di reclusione), difeso dall’Avv. Francesco Sabatino e dall’Avv. Salvatore Staiano;
20. Arcieri Vincenzo: assolto (richiesta anni 12 di reclusione), difeso dall’Aldo Ferraro e dall’Avv. Enzo Galeota.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sala stampa Ceravolo, Grassadonia: Sul piano tecnico comando io

Danilo Colacino

Scioglimento Comune di Africo, per il Tar il ricorso è “irricevibile”

Damiana Riverso

Coronavirus al Policlinico di Catanzaro, negativi i tamponi sul personale sanitario

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content