Blitz antidroga della Dda di Catanzaro, 14 arresti: 4 in carcere e 10 ai domiciliari (NOMI-VIDEO)

Individuato sodalizio con struttura gerarchica dedito allo spaccio. Sequestrati 14 chili di marijuana, cocaina e 25mila euro contanti

Nella mattinata di oggi, i Carabinieri del Gruppo di Lamezia Terme, supportati in fase esecutiva da quelli dei Comandi territorialmente competenti, dai Carabinieri Cacciatori “Calabria” e del Nucleo Cinofili di Vibo Valentia, hanno dato esecuzione all’ordinanze di misura cautelare, emessa dal gip del Tribunale di Catanzaro su richiesta della Procura della Repubblica Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro, nei confronti di 14 persone, sulla base della ritenuta sussistenza della gravità indiziaria in ordine ai delitti di “associazione finalizzata al traffico di stupefacenti” e “detenzione e cessione di sostanze stupefacenti del tipo marijuana e cocaina”.
In particolare, degli 14 indagati, 4 sono raggiunti dalla misura di custodia cautelare in carcere, 10 sono destinatari della misura degli arresti domiciliari.

Lo spaccio nell’hinterland lametino

Gli elementi indiziari acquisti hanno consentito di delineare un presunto sodalizio dedito alla coltivazione di marijuana, e al traffico di stupefacenti, del tipo di marijuana e cocaina, con la relativa struttura mediante ripartizione dei compiti secondo un preciso schema gerarchizzato, operante nei territori di Curinga, Lamezia Terme, Pianopoli, Serrastretta e Feroleto Antico.
L’indagine, delegata dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Lamezia Terme e dal Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Girifalco, si è sviluppata attraverso complesse e articolate attività tecniche e di tipo tradizionale, tra cui servizi di osservazione, pedinamenti e riscontri “sul campo”, che hanno consentito di procedere all’arresto in flagranza di reato di 6 soggetti, al sequestro di oltre 14 kg di marijuana, nonché cocaina, oltre 25.000,00 Euro in contanti, macchinari per il confezionamento sottovuoto, bilance ad alta precisione e scanner per la rilevazione di microspie.

I nomi dei cautelati

Dei 14 indagati sottoposti a misura cautelare, i 4 finiti in carcere sono: Concetto Trovato, 58 anni di Lamezia Terme; Giovanni Roberto, 45 anni di Lamezia Terme; Giuseppe Bova, 30 anni di Lamezia Terme; Francesco Bova, 53 anni di Curinga.
Vanno invece ai domiciliari: Antonio Michienzi, 29 anni di Curinga; Alfredo Gigliotti, 36 anni di Lamezia Terme; Manuel Saladino, 27 anni di Lamezia Terme; Francesco De Fazio, 25 anni di Lamezia Terme; Marco Ventura, 37 anni di Lamezia Terme; Tommaso Boca, 34 anni di Feroleto Antico; Ottavio Stranieri, 31 anni di Pianopoli; Fabio Vescio, 27 anni di Lamezia Terme; Antonio Pulitano, 46 anni di Lamezia Terme; Antonio Cuiuli, 53 anni di Pianopoli.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L’ente bilaterale del turismo è un’associazione no profit che eroga servizi ai lavoratori e alle imprese aderenti allo stesso
Una circolare del ministero della Salute ha sollevato il problema rispetto a questa sostanza
Appuntamenti in favore delle famiglie e soprattutto dei più piccoli per trascorrere in serenità il fine settimana
Per lui non c'è stato nulla da fare. La Procura ha aperto un'inchiesta per ricostruire quanto accaduto
Nove tifosi della squadra rossoblù colpiti da Daspo, nei confronti di due indagati si ipotizza anche la rissa
Resta un disperso. Tre i feriti, due gravi, ma non in pericolo di vita
La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata entro le 12 del 2 marzo 2024
A bloccare i migranti sono stati i carabinieri che hanno anche sequestrato un barcone di 10 metri
Oltre 260mila euro di sanzioni amministrative irrogate e proposte di chiusura per 3 locali pubblici
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved