Calabria7

Proiettili in una giacca, denunciato 55enne all’aeroporto di Lamezia

aeroporto di Lamezia

Nel pomeriggio del 6 novembre scorso, un uomo di 55 anni, in partenza per Francoforte, ha insospettito gli addetti ai controlli di sicurezza dello scalo lametino.

Le apparecchiature del varco partenze internazionali hanno infatti rilevato, in una tasca della giacca del passeggero, due oggetti con le fattezze simili a quelle di due cartucce. L’intervento degli Agenti della Polizia di Frontiera che presidiavano e vigilavano l’area delle partenze ha consentito, a seguito di una perquisizione a carico della persona, di accertare che si trattava effettivamente di due proiettili calibro 6,35.

Il signore, originario del crotonese, ma residente da diversi anni in Germania, accompagnato negli uffici della Polizia, non è stato in grado di fornire alcuna giustificazione in merito al possesso dei proiettili rinvenuti ed è stato pertanto deferito all’Autorità Giudiziaria per detenzione abusiva di munizioni per armi comuni.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Ordinanza di Spirlì: pesca sportiva e caccia ai cinghiali consentite fuori dal proprio comune

bruno mirante

Distrutto autovelox, era stato riattivato due giorni fa

manfredi

Coronavirus, grande attesa per il nuovo Dpcm. Tutte le ipotesi

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content