Calabria7

Psichiatria in Calabria, blocco dei ricoveri dal 2015 in almeno 11 strutture

Legacoop sociali lamenta enormi difficoltà per utenti e sanitari dei servizi psichiatici in Calabria. “Esprimiamo grande preoccupazione e denunciamo – scrive Legacoop in una nota – quello che sta avvenendo nei servizi di cura della salute mentale a Reggio Calabria e in tutta la regione. Gli operatori socio-sanitari sono in agitazione insieme alle cooperative sociali e alle organizzazioni di rappresentanza di fronte ai mali storici della salute mentale in Calabria. Dal 2015 si assiste al blocco dei ricoveri per 11 strutture miste della provincia di Reggio dove lavorano personale Asl e cooperative sociali, e continuano a non essere riconosciute. A questo mancato accreditamento che rende “illegale” la gestione ibrida anche se da 6 anni fu avviato il percorso per chiedere l’accreditamento e gestire autonomamente le strutture, ma dalla Regione non è mai arrivata nessuna autorizzazione. Infine dal 31 dicembre 2020 sono interrotti i pagamenti che lasciano nella totale incertezza gli operatori e le loro famiglie, spesso monoreddito”.

L’appello al ministro della Salute

“Facciamo appello al ministro della Salute Roberto Speranza – dichiara Legacoop – perché intervenga in una Regione che vede la sanità commissariata. Tale gestione in eterna emergenza comporta ritardi e disagi sotto gli occhi di tutti. E chiediamo possa rendere più “agevole” la comunicazione tra i commissari regionale e provinciale sulla interpretazione dei decreti e sulla loro applicazione. Infine, chiediamo che i servizi di cura in Calabria come in tutto il Mezzogiorno diventino una priorità assoluta a cavallo dell’emergenza Covid mettendo al centro il ruolo della prossimità e della domiciliarità che le strutture gestite dalla cooperazione sociale offrono a tutti i cittadini”.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, D’Ippolito: “Troppo frettolosa l’attivazione del reparto covid a Lamezia”

Damiana Riverso

Catanzaro, Comune in campo contro le truffe agli anziani

Mirko

Catanzaro protagonista da Barbara D’Urso (VIDEO)

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content