Pugilato: l’ambizioso 2019 di Antonio Gualtieri

Nuovo probante impegno agonistico per Antonio Gualtieri, unico pugile professionista catanzarese in attività. Il ‘brasiliano’ come viene soprannominato Gualtieri, combatterà sabato 2 febbraio prossimo a Palermo contro il siciliano Simone Curcuruto, pugile 29enne di Acireale.

Il match è organizzato dalla GBC Team Promotion di Davide Giordano, manager di Gualtieri a cui sta fissando vari incontri allo scopo di scalare la classifica e proiettarlo verso una cintura.

In questo senso si delinea possibilità di salire sul ring di Malta nel prossimo mese di marzo quando l’atleta catanzarese potrebbe battersi per la conquista del titolo ROBO Europa Royal Boxing.

In ogni caso, dopo il match internazionale previsto sui 10 round, è intenzione di Antonio Gualtieri chiedere ed ottenere il passaggio nella categoria super leggeri.

Un obiettivo per il quale si allena atleticamente e tecnicamente seguito ed assistito dal suo team di fiducia e dal tecnico Nicola Brutto.

A sostenerlo in questo ambizioso ma possibile progetto di carriera pugilistica ci sono alcuni  sponsor-amici che Gualtieri non smette di citare e ringraziare per una presenza indispensabile ed irrinunciabile per la realizzazione delle sue imprese sportive: si tratta di Metal Tecno Impianti, Sport Legend Catanzaro, 2Giga, Gioielleria Megna, Italcalcestruzzi ed Aque Chiare.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
I nuovi veicoli rappresentano una testimonianza tangibile dell'impegno di AMC verso un futuro green
"C'è una campagna di aggressione mirata e di falsificazione che si accompagna sempre all'aggressione politica perché c'è bisogno di colpire la credibilità"
Il caso
Mangialavori e Limardo accolgono l'appello dei sindacati: "E’ un patrimonio della nostra città"
Esperti a confronto a San Gregorio d'Ippona. Per rilanciare il settore occorre mettere all’angolo le forze oscure e criminali che tolgono risorse alle produzioni pulite e legali
Dal governo una ulteriore stretta sull’uso degli smartphone durante le lezioni
La dichiarazione del presidente della Regione scatena le reazioni dei leghisti calabresi: "Attaccare gli alleati è sgradevole"
A seguito delle querele sporte dagli automobilisti coinvolti, la polizia ha individuato la donna e l'ha denunciata
Il cane sarebbe scappato da una casa approfittando del cancello aperto: non sarebbe il primo episodio di aggressione
"Inammissibile": così la Scuola Normale Superiore e la rettrice della Scuola Superiore Sant'Anna
Previsti possibili temporali e mareggiate lungo le coste. Si consiglia di evitare le soste specialmente sul lungomare e sul litorale
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved