Pugni e morsi ai carabinieri: ubriaco arrestato a Soverato

‘ndrangheta vibo

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Soverato hanno arrestato un 48enne, di origine straniera, per “resistenza a Pubblico Ufficiale”. I fatti si sono svolti nella serata di ieri a Soverato vicino al corso principale. Al numero di emergenza 112 sono giunte più segnalazioni di una persona che, ubriaco, tentava di aggredire i passanti. Sul posto è stata inviata tempestivamente una gazzella del radiomobile il cui equipaggio, all’arrivo, ha individuato subito la persona segnalata. All’intervento dei Carabinieri, l’uomo, già noto alle Forze dell’Ordine, in una rapida escalation di livore, ha inveito contro i militari e da subito ha opposto fattiva resistenza fisica, aggredendoli. Con non poca fatica i Carabinieri sono riusciti a fermare l’esagitato, evitando, ben più gravi conseguenze.

L’aggressione violenta

L’aggressione violenta

In tale fase, uno dei militari operanti è stato colpito con un pugno e gli è stata morsa la mano.
Una volta bloccato in un contesto di piena sicurezza e scongiurata dunque la possibilità di gesti inconsulti, l’esagitato è stato accompagnato in Caserma ove, alla luce delle evidenze raccolte, è stato dichiarato in stato d’arresto e, successivamente alle formalità di rito, come disposto dalla Procura della Repubblica di Catanzaro, trattenuto presso la camera di sicurezza della sede in attesa di comparire dinnanzi al giudice per il rito direttissimo. Il procedimento penale pende nella fase delle indagini preliminari.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Esperti a confronto a San Gregorio d'Ippona. Per rilanciare il settore occorre mettere all’angolo le forze oscure e criminali che tolgono risorse alle produzioni pulite e legali
Dal governo una ulteriore stretta sull’uso degli smartphone durante le lezioni
La dichiarazione del presidente della Regione scatena le reazioni dei leghisti calabresi: "Attaccare gli alleati è sgradevole"
A seguito delle querele sporte dagli automobilisti coinvolti, la polizia ha individuato la donna e l'ha denunciata
Il cane sarebbe scappato da una casa approfittando del cancello aperto: non sarebbe il primo episodio di aggressione
"Inammissibile": così la Scuola Normale Superiore e la rettrice della Scuola Superiore Sant'Anna
Previsti possibili temporali e mareggiate lungo le coste. Si consiglia di evitare le soste specialmente sul lungomare e sul litorale
La donna chiedeva più collaborazione del compagno nelle faccende domestiche. Per lui, "la convivenza era insopportabile"
Alessandria del Carretto ospiterà una struttura espositiva per le storie, il folklore e le testimonianze materiali dei Carnevali tradizionali d'Italia
La FP Cgil ha sostenuto legalmente l'uomo, a cui è stato riconosciuto l’annullamento parziale della graduatoria relativa alle progressioni economiche del personale
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved