Calabria7

Pulizie in ospedali: urlano di rabbia i lavoratori a metà stipendio [SERVIZIO TV]

Un gruppo molto numeroso di lavoratori, dipendenti della ditta Se.Gi. di Montalto Uffugo (CS), ha protestato vivacemente questa mattina presso la Direzione ASP di Catanzaro.

Si tratta di persone che si ritengono vessate da situazioni molto gravi, fatte di stipendi minimi pagati peraltro ad acconti, intimidazioni, carenza di materiale primo (detersivi) e soprattutto contratti di lavoro sottosoglia, con un’ora e 50 minuti al giorno in cui le maestranze devono espletare il delicato compito di igienizzare corsie e reparti degli ospedali jonici del Catanzarese.

Il neo commissario Fico è voluto scendere a rassicurare di persona la trentina di persone che con altoparlante, striscioni e slogano hanno denunciato la situazione ormai insostenibile.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

No alla proroga dei precari, scatta la diffida

manfredi

“La Calabria non ha problemi solo nella Sanità ma anche nelle Dogane”

Giovanni Bevacqua

Università Catanzaro, Furgiuele: “Corso Health One motivo di orgoglio”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content