Calabria7

Pulmino con turisti cade in un torrente in Valle d’Aosta: morto l’autista

Il personale sanitario del 118, allertato da alcuni residenti, ha provato a rianimarla ma i tentativi si sono rivelati purtroppo vani

Un pulmino di turisti da nove posti è caduto nel torrente Evancon in val d’Ayas, vicino all’abitato di Champoluc (Aosta). A bordo del pulmino di turisti c’erano quattro persone. L’autista, 71 anni, è morto: da accertare se la causa del decesso sia legata a un malore che gli ha fatto perdere il controllo del mezzo. Il pulmino ha sfondato una protezione del ponte ed è finito nel torrente. Due militari dell’Arma si sono tuffati nel torrente per recuperare l’autista e hanno tentato di rianimarlo. Sono stati recuperati e sono in buone condizioni di salute, invece, i tre passeggeri, probabilmente del Nord Europa. Sul posto sono intervenuti Carabinieri, Vigili del fuoco e una guida del Soccorso alpino valdostano che era in zona.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Breton mostra il “passaporto sanitario”: “Immunità di gregge in Europa entro metà luglio”

bruno mirante

È morto Hugo Maradona, fratello di Diego: aveva 52 anni

Alessandro De Padova

Vaccino anti-Covid, dati e numeri sulle dosi in Italia

Alessandro De Padova
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content