Calabria7

Quarantenne privo di vita trovato in uno stabile di Reggio, indagini in corso

cadavere reggio

Nella serata di ieri la Polizia locale del comune di Reggio Calabria, a seguito di una segnalazione giunta in sala operativa, è intervenuta in uno stabile in disuso di proprietà comunale in via Sbarre, dove ha ritrovato il cadavere di un uomo dell’apparente età di circa 40 anni con tratti somatici mediorientali. Il soggetto aveva presumibilmente trovato un temporaneo alloggio nella zona. Dai primi accertamenti svolti dal medico legale intervenuto, sembra che la morte sia sopravvenuta per cause naturali. È in corso, dalla serata di ieri, una strenua attività finalizzata all’identificazione del cadavere poichè la persona deceduta non aveva con sè alcun documento di riconoscimento. Le attività sono dirette dal sostituto procuratore in turno immediatamente notiziato dell’accaduto.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Vax day a Maida, somministrati ieri cento vaccini nel Palazzetto dello Sport

Antonio Battaglia

Coronavirus in Calabria: 154 nuovi positivi e 4 morti ma diminuiscono i ricoverati

Alessandro De Padova

Violenta lite sfocia in tragedia a Catanzaro, la posizione di un pakistano al vaglio della Procura

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content