Calabria7

Quartiere Pistoia: abbiamo paura di morire sotto le macerie (SERVIZIO TV)

di Carmen Mirarchi

L’allarme viene nuovamente lanciato dai residentI del n.19 di via Caduti nel quartiere Pistoia di Catanzaro. Un segnalazione da parte di una cittadina che abita al sesto piano e che già in passato ci aveva contattai per un’altro problema. “Hanno risolto un problema ma per il resto nulla” ci racconta la signora Lazzaro che adesso lancia un secondo l’allarme. “Dal tetto arriva acqua e con l’arrivo dell’inverno e delle piogge saremo invasi. Viviamo nell’umidità – ci spiega mostrandoci alcuni punti della sua casa”. L’ Aterp deve rifare il tetto anche perchè abbiamo saputo che adesso i fondi ci sono”. Ma non finisce qui, la signora ci mostra le condizioni dei balconi dell’intero palazzo che sembrerebbero fatiscenti e pericolanti. Ma la vera preoccupazione per tutti i condomini sono le colonne alla base del palazzo. “Sono vuote – ci dice un condomine  del primo piano – sono distrutte e la notte io non domo più. Ho paura che tutto crolli da un momento all’altro e che la mia vita finisca sotto le macerie. Non si può vivere nella paura”. Un grido di allarme piano di paura. I condomini di via Caduti 19 a Pistoia chiedono l’intervento della Regione e dell’Aterp e chiedono: “Non ci abbandonate”.

Articoli Correlati

Pasqua 2019: la Vallja degli arbereshe calabresi

nico de luca

Associazione Provinciale Cuochi catanzaresi si impegna ancora nel sociale

manfredi

Laboratori scolastici, l’esperienza di un processo civile all’ITE di Lamezia

nico de luca