Raccolta di sangue solidale, il Foro di Catanzaro risponde presente

Un successo in termini di partecipazione. La soddisfazione degli organizzatori
raccolta sangue catanzaro

Una mattinata all’insegna della solidarietà dove il Foro catanzarese ha risposto “presente”. Infatti, la raccolta di sangue solidale e legale, presso il Tribunale di Catanzaro, promossa dall’Avis Catanzaro 2013 e dalla sezione catanzarese del Movimento Forense è stata un successo in termini di partecipazione.

Una mattinata all’insegna della solidarietà dove il Foro catanzarese ha risposto “presente”. Infatti, la raccolta di sangue solidale e legale, presso il Tribunale di Catanzaro, promossa dall’Avis Catanzaro 2013 e dalla sezione catanzarese del Movimento Forense è stata un successo in termini di partecipazione.

Il tutto grazie all’impegno ed alla generosità di avvocati, personale di cancelleria, oltreché di semplici donatori dell’Avis che hanno raggiunto il Palazzo di Giustizia “Ferlaino” per dare il proprio contributo.

La soddisfazione degli organizzatori

Soddisfatti gli organizzatori dell’evento. In particolare il presidente della sezione catanzarese di MF ha evidenziato: “E’ stata una giornata dal forte valore simbolico, dedicata alla donazione del sangue, e che dopo l’iniziativa di giugno 2020 (denominata un “Foro per la vita”) e del maggio 2021 (Un Foro per la vita ed un dono per le mamme”) ha vistoMF Catanzaro scendere nuovamente in campo al fianco dell’Avis Catanzaro 2013, associazione che va soltanto ringraziata e sostenuta in ogni occasione. Coi componenti del direttivo, che ringrazio per la partecipazione e la sensibilità dimostrate, siamo fermamente convinti che la funzione sociale dell’Avvocatura si esplica anche con queste iniziative”.

Dal canto suo, Rocco Quattrocchi, presidente dell’Avis comunale Catanzaro 2013, ha commentato: “Vedere la fila di donatori fuori l’autoemoteca nel parcheggio del Palazzo di Giustizia Ferlaino, è stata una bella sensazione. Anche chi non l’ha mai fatto, si è sentito stimolato a compiere il gesto di tendere un braccio a chi ne ha bisogno, dando così il proprio contributo”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
E' stato insignito di ben due premi per i record di pista nella categoria OKN-J, ottenuti nei due circuiti calabresi
Promotrice della manifestazione, il vicesindaco Iemma, con la collaborazione di Sieco e degli assessorati all’Ambiente e Pubblica istruzione
Nonostante il pronunciamento della Corte di Cassazione che aveva annullato con rinvio l'ordinanza cautelare. E' accusato di concorso esterno
storie
Torna alla memoria un vecchio episodio raccontato durante la visita a Catanzaro sul terrazzo del San Giovanni che oggi porta il suo nome
I particolari dell'inchiesta "Arangea" che ha portato all'arresto di 12 persone per associazione mafiosa, estorsione e trasferimento fraudolento di valori
Protagonisti della struggente storia di umana solidarietà il prete degli ultimi don Peppino Fiorillo e il cittadino Ceco Norbert Ludrouoskj
Servizio ad alto impatto della Compagnia Carabinieri di Lamezia. Controlli nelle aree della movida: scattano denunce e sanzioni
La Procura di Catanzaro aprirà un fascicolo d'indagine sull'incidente e nel frattempo ha provveduto a sequestrare i due mezzi coinvolti
Nella puntata andata in onda ieri sera Report ha rispolverato quello che viene definito il quinto scenario, ovvero la pista israeliana
Le indagini hanno permesso di ricostruire dinamiche e assetti di un’articolazione di ndrangheta facente capo ad una “locale” operante nel territorio del comune
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved