Calabria7

Ragazzina precipitata dal balcone nel Cosentino, si spera nel trapianto del fegato

coronavirus Spezzano Albanese

Due interventi chirurgici in un giorno a Cosenza, a cui è seguito il trasferimento all’ospedale “Bambin Gesù” di Roma dove è stato eseguito il terzo, e ora si spera nella quarta operazione necessaria per il trapianto del fegato. La Calabria resta con il fiato sospeso in attesa di notizie positive sulla vicenda della bimba di 11 anni caduta venerdì scorso dal balcone della sua abitazione a Lappano. Attualmente le sue condizioni sono stabili ma ancora molto gravi: per poter effettuare il trapianto è necessario che le condizioni migliorino. La piccola, grazie alla sua forza e alla professionalità dei medici, è riuscita a superare le prime complesse operazioni. Ora si spera nel trapianto di fegato, l’unica speranza per poterle salvare la vita.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Incendio abitazione nel Catanzarese, evacuata villetta

manfredi

Elezioni a Cosenza: prende forma la rosa dei candidati alla carica di sindaco

Maria Teresa Improta

Orrico “chiama” il Comune per l’Abbazia della Sambucina

Francesco Cangemi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content